Migliori prestazioni italiane in vasca da 50 - FEMMINE



Oggi parliamo di migliori prestazioni nazionali femminili in vasca da 50, non prima di ricapitolare quanto già detto ieri per i maschi.

In questo primo appuntamento prendiamo in esame solo le migliori prestazioni, effettuate nel periodo che va dal 1 dicembre 2014 ad oggi, con lo scopo di includere i campionati assoluti di Riccione disputati il 19/20 dicembre.

Nelle tabelle seguenti troviamo, per ogni specialità, il record italiano in carica e la miglior prestazione, con a lato una colonna che riporta la posizione attuale della prestazione nel ranking mondiale.

STILE LIBERO



Due buoni tempi della Ferraioli (50 e 100), un discreto 200 della Pirozzi e poco altro (per ora) nello stile libero femminile. I buoni piazzamenti in ranking mondiale delle mezzofondiste lasciano presagire buone speranze.

DORSO

Per quanto riguarda il dorso, gli assoluti di Riccione non hanno di certo lasciato un ricordo indelebile: speriamo in una ripresa primaverile.

RANA



Un lampo nei 50 della Castiglioni è un indizio di una stagione che potrebbe rivelarsi interessante.

FARFALLA



Di Pietro e Bianchi sono la coppia d’oro della farfalla azzurra: le aspettiamo alla ulteriore conferma nei palcoscenici che contano.

MISTI



I misti non godono di un momento di splendore assoluto: per uscire dall’anonimato ci vuole un po’ di più.

Appuntamento a settimana prossima con gli aggiornamenti di tutti i ranking!